Fondazione Peggy Guggenheim

Distanza dall’ albergo

10 minuti a piedi

Informazioni

Il Palazzo che ospita il Museo è un edificio incompiuto, il Palazzo Venier dei Leoni, conosciuto proprio per questa caratteristica negativa di “Palazzo non finito”.
Iniziato nel 1748 non venne mai completato, ed fu acquistato alla fine del 1948 da Peggy Guggenheim che per i successivi trent’anni ne fece la sua dimora dove custodiva la sua ricca collezione di opere d’arte che andava completando durante i suoi viaggi per il mondo.
Aperto al pubblico dal 1951, conta più di 300 opere, alle quali si aggiunge una piccola collezione di opere provenienti da Africa, Oceania e altri paesi orientali.
L’anno dopo la sua morte nel 1979, la Fondazione Solomon R. Guggenheim, secondo la volontà di Peggy apre il palazzo e la collezione al pubblico.

Betgaranti -
Grandbetting giriş
- casinomaxigiris.club